You are currently viewing Miglior baby monitor

Miglior baby monitor 2021, la classifica.

Come scegliere il miglior baby monitor del 2021? Leggi la nostra classifica completa di una pratica guida all’acquisto per scegliere il miglior modello per la tua casa.

INDICE:

Che cos’è?

Il baby monitor è un dispositivo estremamente utile per chi ha dei bambini.

Consente ai genitori di poter controllare i figli in ogni momento, senza dover rimanere costantemente presenti in una stanza insieme a loro, specialmente durante la nanna.

È sicuramente scontato, ma è opportuno segnalare che l’utilizzo del baby monitor non deve essere considerato un mezzo che consenta di lasciare il bambino a casa da solo, pertanto, è assolutamente sconsigliato recarsi all’esterno dell’abitazione e allontanarsi dal piccolo lasciandolo incustodito.

Non sempre la distanza tra i due ricevitori consente di mantenere un’ottimale connessione tra loro, infatti, più la distanza aumenta meno il segnale risulta affidabile, questo avviene, tra l’altro, anche in presenza di muri troppo spessi.

Avere un baby monitor seppur consenta di poter svolgere altre attività senza dover tenere sotto controllo il bambino ogni secondo della giornata, non deve essere reputato sostitutivo della presenza del genitore, quindi è necessario, in ogni caso, la giusta attenzione circa tutte le azioni che possono essere svolte dal bambino.

In ogni caso, si suggerisce di allontanarsi dalla stanza solo dopo aver controllato che porte e finestre, che danno sull’esterno, siano correttamente chiuse e rimuovere ogni elemento che possa arrecare danno al bambino (come, ad esempio, televisori non saldamente ancorati o medicine a portata di bambino).

Ti potrebbe interessare anche: migliori videocamere per interni.

I migliori del 2021, la classifica.

Migliore n°5
Baby Monitor Camera 3.2"LCD Audio Digitale per Bambini Supporta Fino a 4 Telecamere Videocamera Baby phone Audio Bidirezionale Visione Notturna Monitoraggio della Temperatura
Migliore n°16
USBONLINE Baby Monitor LCD a Colori Wireless Digitale Videocamera IR LED Citofono Visione Notturna Monitoraggio Temperatura 8 Ninnananne Batteria Ricaricabile per Bambini Videosorveglianza Sicurezza
Marca
TOPERSUN
USBONLINE
Modello e caratteristiche
Baby Monitor Camera 3.2"LCD Audio Digitale per Bambini Supporta Fino a 4 Telecamere Videocamera Baby phone Audio Bidirezionale Visione Notturna Monitoraggio della Temperatura
USBONLINE Baby Monitor LCD a Colori Wireless Digitale Videocamera IR LED Citofono Visione Notturna Monitoraggio Temperatura 8 Ninnananne Batteria Ricaricabile per Bambini Videosorveglianza Sicurezza
Trasmissione Audio
Trasmissione video
Telecomando con video
Controllo tramite App
Wi-Fi
Audio bidirezionale
Visione notturna
Sensore movimento
Sensore temperatura
Spedizione veloce
-
Prezzo
91,99 €
38,60 €
Migliore n°5
Baby Monitor Camera 3.2"LCD Audio Digitale per Bambini Supporta Fino a 4 Telecamere Videocamera Baby phone Audio Bidirezionale Visione Notturna Monitoraggio della Temperatura
Marca
TOPERSUN
Modello e caratteristiche
Baby Monitor Camera 3.2"LCD Audio Digitale per Bambini Supporta Fino a 4 Telecamere Videocamera Baby phone Audio Bidirezionale Visione Notturna Monitoraggio della Temperatura
Trasmissione Audio
Trasmissione video
Telecomando con video
Controllo tramite App
Wi-Fi
Audio bidirezionale
Visione notturna
Sensore movimento
Sensore temperatura
Spedizione veloce
Prezzo
91,99 €
Migliore n°16
USBONLINE Baby Monitor LCD a Colori Wireless Digitale Videocamera IR LED Citofono Visione Notturna Monitoraggio Temperatura 8 Ninnananne Batteria Ricaricabile per Bambini Videosorveglianza Sicurezza
Marca
USBONLINE
Modello e caratteristiche
USBONLINE Baby Monitor LCD a Colori Wireless Digitale Videocamera IR LED Citofono Visione Notturna Monitoraggio Temperatura 8 Ninnananne Batteria Ricaricabile per Bambini Videosorveglianza Sicurezza
Trasmissione Audio
Trasmissione video
Telecomando con video
Controllo tramite App
Wi-Fi
Audio bidirezionale
Visione notturna
Sensore movimento
Sensore temperatura
Spedizione veloce
-
Prezzo
38,60 €

I più venduti del 2021:

A cosa serve?

Come anticipato nel paragrafo precedente, il baby monitor funge da terzo occhio, da ausiliario dei genitori che necessitano di svolgere, senza preoccupazioni, altre attività in una stanza diversa da quella in cui si trova il bambini.

Questo strumento, a seconda del modello, permette di monitorare il bimbo attraverso la riproduzione dell’audio o del video sulla radiolina che il genitore porterà sempre con se o, eventualmente, anche di poter osservare il figlio mentre si è in un’altra stanza, questo grazie all’eventuale telecamera integrata nel dispositivo

I modelli presenti sul mercato sono davvero tanti e con la tecnologia attuale è possibile acquistare la configurazione che più si adatta al bambino, alla casa e anche al genitore stesso.

Baby monitor

Come funziona?

Le funzionalità dei baby monitor variano in base ai modelli, sul mercato si trovano quelli in versione base, cioè che per la trasmissione dei suoni sfruttano le onde radio, così da poter permettere una riproduzione dell’audio quasi in tempo reale.

Se si presuppone di comprare uno di questi modelli, si suggerisce di acquistare quello che tra le caratteristiche risulta possedere una frequenza di trasmissione più alta, così da evitare eventuali interferenze durante il trasferimento dell’audio.

Altro suggerimento, sicuramente già noto, è quello che riguarda il cellulare, questo è da tenere a debita distanza dal ricevitore del baby monitor in quanto durante la trasmissione dell’audio può creare interferenze e disturbare il segnale.

Invece, per quanto riguarda i baby monitor con funzionalità video questi per il loro funzionamento hanno integrata una camera che, una volta connessa, è in grado di inoltrare le immagini video del bambino.

Poiché che questi dispositivi vengono utilizzati anche durante i riposini dei bambini, i baby monitor di ultima generazione sono stati dotati anche di raggi infrarossi che consentono di trasmettere le immagini anche nel caso in cui la luce all’interno della stanza del bambino sia spenta.

In più, i modelli dotati di telecamera possono essere utilizzati anche in collegamento con lo smartphone, il quale funge da dispositivo ricevente sul cui si possono appunto vedere le immagini della stanza in cui è collocato il bambino.

Quindi, la funzione di ricettore può essere svolta sia da uno smartphone sia da un telefono, ovviamente qualora questi siano dotati di funzionalità wi-fi: baby monitor smart.

Il loro utilizzo è piuttosto semplice, sarà necessario scaricare unicamente l’applicazione ad esso collegata e dopo averla configurata, lo smartphone sarà abilitato alla ricezione delle immagini video del baby monitor.

Guida all’acquisto.

Per indirizzare meglio la scelta su un determinato articolo è bene, prima di tutto, domandarsi se il baby monitor che si intende acquistare deve essere dotato di monitor video o se è sufficiente ricevere il solo audio.

Ovviamente, si suggerisce l’acquisto di un baby monitor con video, così da poter verificare immediatamente se i suoni provenienti dalla camera del bambino di riferiscono proprio ad un suo risveglio.

Inoltre, se si possiedono più figli sarà facilmente individuare quale dei due si stia svegliando; insomma, la funzione video da qualche informazione in più rispetto ad un baby monitor che trasmette solamente l’audio.

Altro fattore da considerare, in relazione ai baby monitor con video e dotati di funzionalità wi-fi, è quello di poter permettere al genitore che sta fuori casa, di poter vedere i propri figli da remoto, cioè, se un papà o una mamma passano diverso tempo al lavoro, possono sempre verificare la situazione dei figli lasciati alla baby sitter.

Grazie al collegamento sullo smartphone o sul tablet: questa è una sicurezza in più per i genitori che desiderano tenere sotto controllo i bambini nonostante siano affidati ad una terza persona.

Se si opta per un simile dispositivo, inoltre, è possibile considerare l’acquisto di un monitor ad ampio raggio, cioè quello che possiede un segnale piuttosto forte: questo nel caso in cui si viva in una casa piuttosto grande, più il ricevitore è lontano, peggiore sarà il segnale, quindi una potenza maggiore eviterà una scarsa qualità di questo.

Quali sono le caratteristiche da verificare prima di acquistarlo?

I baby monitor non devono essere scelti solo in funzione della marca o del design ma soprattutto in base alla loro caratteristiche tecniche, anche perché un baby monitor carino esteticamente ma con una bassa frequenza equivale ad un oggetto inutilizzabile.

Quindi, è bene dirigere le osservazioni soprattutto alle schede tecniche dell’articolo che si vuole acquistare.

Ricapitolando, i baby monitor si differenziano gli uni dagli altri, in primis, per la presenza o meno del video che, oltre a trasmettere l’audio, invia immagini e video all’apparecchio ricettore.

Altri modelli riescono, inoltre, ad inviare avvisi anche in base alla irregolarità del respiro emesso dal bambino: funzionalità molto importante soprattutto per i bambini appena nati; altri ancora, percepiscono addirittura la temperatura corporea.

Insomma, i baby monitor di ultima generazione possiedono davvero tante funzionalità che possono permettere ai genitori di comprendere se il bambino si trovi collocato in un’area della casa confortevole o meno, anche in base alla temperatura e alla umidità presente nella stanza in cui il bambino è lasciato a riposare.

Ulteriore funzione, non presente in tutti i modelli, è quella dell’audio bidirezionale, cioè quella che consente non solo di ricevere ma anche di inviare messaggi audio al ricevitore.

Infine, ulteriore attività che può risultare utile per i genitori è quella di trasmettere canzoncine per bambini, quali ninna nanne, ad esempio, le quali sono utili per tranquillizzare e conciliare il sonno del bambino.

Migliori marchi di baby monitor

I migliori marchi.

Baby monitor Victure:

Baby monitor VAVA:

Baby monitor AQOTER:

Baby monitor CACAGOO:

Baby monitor Chicco:

Baby monitor TOPERSUN:

Baby monitor USBONLINE:

Domande degli utenti:

Quanto costa un baby monitor?

Il costo di un baby monitor varia in funzione delle caratteristiche e dal marchio. I prezzi vanno dai 25€ per i modelli più basici ed economici ai 150€ per i top di gamma. Per scoprire i migliori prezzi online leggi: classifica e prezzi.

Quali sono le migliori marche di baby monitor?

Tra i migliori marchi troviamo: Victure, VAVA, AQOTER, CACAGOO, Chicco, TOPERSUN, USBONLINE.

Come scegliere un baby monitor?

Sono davvero tanti i modelli di baby monitor disponibili online. Per scegliere il migliore per le tue esigenze leggi la nostra guida all’acquisto completa di una classifica con i migliori modelli disponibili online. Approfondisci…

Prezzi e offerte:

Ecco le migliori offerte ed i migliori prezzi online per un baby monitor:

Alessandro

Da sempre appassionato di tecnologia, ho deciso di ricercare, scoprire, testare, approfondire e recensire i migliori prodotti smart per la casa!